Rai.it
 HOME CANONI RADIO-TV SPECIALI
Evento calamitoso del 14 agosto 2018 che ha provocato il crollo del viadotto Polcevera (Ponte Morandi) nel Comune di Genova.



Il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 6 settembre 2018 (GU n. 213 del 13 settembre 2018) relativo alla “Sospensione dei termini per l'adempimento degli obblighi tributari a favore dei contribuenti colpiti dall'eccezionale evento calamitoso del 14 agosto 2018 che ha provocato il crollo del viadotto Polcevera (Ponte Morandi) nel Comune di Genova”, ha disposto nei confronti dei soggetti titolari di partita IVA, indicati nell'allegato 2 al decreto, integrato dall'art. 1 del Decreto 6 dicembre 2018, la sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari scadenti nel periodo compreso tra il 14 agosto 2018 ed il 1° dicembre 2018. Gli adempimenti e i versamenti oggetto di sospensione dovranno essere effettuati in unica soluzione entro il 20 dicembre 2018.



SOSPENSIONE ADEMPIMENTI E VERSAMENTI TRIBUTARI
(CASAMICCIOLA TERME - LACCO AMENO DELL'ISOLA D'ISCHIA - FORIO)
Canoni Radio-Tv Speciali



Nei territori dei comuni di Casamicciola Terme, Forio, Lacco Ameno dell'Isola di Ischia, il pagamento del canone di abbonamento alle radioaudizioni e' sospeso fino al 31 dicembre 2020.

Il versamento delle somme oggetto di sospensione, avviene, senza applicazione di sanzioni e interessi, in unica rata o mediante rateizzazione fino a un massimo di ventiquattro rate mensili di pari importo, a decorrere dal 1° gennaio 2021.

(L. 16 novembre 2018, n. 130, art. 33)



Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione del 9 settembre 2017



Nei confronti dei soggetti, che alla data del 9 settembre 2017, avevano la sede legale od operativa nel territorio dei comuni di Livorno, Rosignano Marittimo e di Collesalvetti (provincia di Livorno) sono sospesi i termini dei versamenti e degli adempimenti tributari, scadenti nel periodo compreso tra il 9 settembre 2017 ed il 30 settembre 2018. La sospensione e' subordinata alla richiesta del contribuente che dichiari l'inagibilita' dello studio professionale o dell'azienda nelle forme previste dal DPR 445/2000 (art. 2 DL 16 ottobre 2017, n. 148).

(L. 4 dicembre 2017, n. 172)



DECRETO-LEGGE 29 maggio 2018, n. 55 “Ulteriori misure urgenti a favore delle popolazioni dei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016”



Nei territori dei comuni di cui agli allegati 1, 2 e 2 bis del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229, il pagamento del canone di abbonamento alle radioaudizioni e' sospeso fino al 31 dicembre 2020. Il versamento delle somme oggetto di sospensione avviene, senza applicazione di sanzioni e interessi, mediante rateizzazione fino a un massimo di ventiquattro rate mensili di pari importo, a decorrere dal 1° gennaio 2021.





Informativa privacy per numero verde 800.938.362



INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (art. 13, Reg. UE 2016/679)

La Rai - Radiotelevisione Italiana Spa, Titolare del trattamento (con sede in Viale Mazzini 14 – 00195, Roma), tratterà i dati personali conferiti volontariamente nell’ambito del servizio telefonico 800938362, con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, allo scopo di soddisfare la sua richiesta di assistenza telefonica e per adottare gli eventuali provvedimenti amministrativi e contabili sull’abbonamento speciale.

La base giuridica del trattamento è costituita dal legittimo interesse della Rai Spa di fornire collaborazione agli utenti interessati per la soluzione di problematiche segnalate in merito all’abbonamento speciale. I dati personali potranno essere trattati anche per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie nonché da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore.

Il conferimento dei dati è necessario poiché il loro mancato conferimento non consente di dare seguito alla Sua richiesta.

I dati personali saranno trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali e, comunque, dei principi di riservatezza cui è ispirata l’attività della Rai.

I Suoi dati personali saranno trattati per il tempo necessario per dare seguito alla Sua richiesta e per altre finalità legate alla gestione dell’abbonamento speciale. I Suoi dati personali saranno conservati su server situati in Italia e trattati esclusivamente dal personale e da collaboratori della Rai autorizzati e dalle imprese espressamente nominate come responsabili del trattamento. Ad eccezione di queste ipotesi, i dati personali non saranno comunicati a terzi , se non nei casi specificamente previsti dalla normativa nazionale e dell’Unione Europea.

I dati trattati non saranno diffusi a terzi.

Lei ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguarda o di opporsi al trattamento medesimo (artt. 15 e ss. del Regolamento). Rai si impegna a rispondere alla sua richiesta entro un mese. Le precisiamo, tuttavia, che, ricorrendone i presupposti e dandone informazione all’interessato, l’esercizio di tali diritti può essere ritardato, limitato o escluso in conformità con quanto disposto dal comma 3 dell’art. 2 undecies del D.Lgs. n. 196/2003.

La relativa istanza alla Rai è presentata con le seguenti modalità:

- inviando una e-mail all'indirizzo: privacy@rai.it; (*)
- inviando una richiesta scritta all'indirizzo di posta, Rai, Viale Mazzini 14, 00195 Roma, all'att.ne della Struttura Coordinamento Privacy. Lei può inoltre proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (artt. 77 ss. del Regolamento).

RAI ha nominato il DPO - Data Protection Officer (in italiano, RPD - Responsabile della Protezione dei Dati) che potrà essere contattato per questioni inerenti al trattamento dei Suoi dati, al seguente recapito dpo@rai.it. (*)

(*) Si segnala che tali indirizzi mail sono esclusivamente dedicati agli utenti interessati a presentare istanze inerenti il trattamento dei dati personali di persone fisiche ai sensi degli articoli da 15 a 22 del Regolamento (UE) 2016/679. Per comunicazioni, o per ricevere informazioni e chiarimenti relativi ad “abbonamenti speciali” (disdette, rinnovi, pagamenti, variazioni etc. etc.) è disponibile il sito internet www.canone.rai.it sezione “canone radio tv speciale”.



Informativa privacy per contatto telefonico



La Rai - Radiotelevisione Italiana Spa, Titolare del trattamento (con sede in Viale Mazzini 14 – 00195, Roma), ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 e delle disposizioni nazionali in materia La informa che i Suoi dati personali verranno trattati, con modalita’ prevalentemente informatiche e telematiche, esclusivamente per dare esecuzione agli adempimenti imposti dalla normativa in materia di abbonamenti speciali radiotelevisivi e per adottare gli eventuali provvedimenti amministrativi e/o contabili riguardanti la Sua posizione.
I dati personali sono raccolti presso l’interessato oppure tratti da banche dati pubbliche (ad esempio il Registro delle Imprese), dalla banca dati delle dichiarazioni dei redditi di imprese e società (art. 17 del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214), e comprendono tra l’altro anagrafia o denominazione/ragione sociale, codice fiscale e/o partita IVA, indirizzo sede legale e/o unità locali, tipologia di attività svolta ai fini dell’importo di canone da applicare, eventuali contatti telefonici o e-mail.
I dati personali potranno essere trattati anche per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie nonché da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore. I dati personali saranno trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali e, comunque, con l’adozione di tutte le modalità atte a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi e saranno conservati su server situati in Italia e trattati esclusivamente dal personale e da collaboratori della Rai autorizzati e dalle imprese espressamente nominate come responsabili del trattamento nell’ambito delle lavorazioni ad esse affidate sempre in materia di canone speciale (ad esempio call center, stampa e imbustamento testi, ecc..).
I Suoi dati personali potranno essere comunicati ad Organismi di Vigilanza, ad Autorità giudiziaria, nonché a tutti gli altri soggetti verso i quali la comunicazione sia obbligatoria in base ad una espressa disposizione di legge.
Rai conserverà i dati, anche se raccolti durante la telefonata, per il tempo necessario alla gestione amministrativa e/o contabile della Sua posizione in relazione agli obblighi previsti per legge in materia di canone radiotelevisivo speciale ed alle attività di verifica ed accertamento.
Lei ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguarda o di opporsi al trattamento medesimo (artt. 15 e ss. del Regolamento). Rai si impegna a rispondere alla sua richiesta entro un mese.
Lei può, in qualsiasi momento, esercitare i suddetti diritti con le seguenti modalità:
- inviando una e-mail all'indirizzo: privacy@rai.it.(*)
- inviando una richiesta scritta all'indirizzo di posta, Rai S.p.A., viale Mazzini 14, 00195 Roma, all'att.ne della Struttura di Coordinamento Privacy.
Ricorrendone i presupposti, Lei può proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (artt. 77 ss. del Regolamento).
RAI ha nominato il DPO - Data Protection Officer (in italiano, RPD - Responsabile della Protezione dei Dati) che potrà essere contattato per questioni inerenti al trattamento dei Suoi dati, al seguente recapito dpo@rai.it. (*)

(*) Si segnala che tali indirizzi mail sono esclusivamente dedicati agli utenti interessati a presentare istanze inerenti il trattamento dei dati personali di persone fisiche ai sensi degli articoli da 15 a 22 del Regolamento (UE) 2016/679. Per comunicazioni, o per ricevere informazioni e chiarimenti relativi ad “abbonamenti speciali” (disdette, rinnovi, pagamenti, variazioni etc. etc.) è disponibile il sito internet www.canone.rai.it sezione “canone radio tv speciale”.

Stampa articolo
MAPPAAIUTO

© RAI 2010 - P.Iva 06382641006